Federico Brambilla

Brambilla

Federico Brambilla è nato a Carrara (MS) il 12 agosto 1970.

Disegnatore ed illustratore, ha conseguito il diploma di Liceo Artistico e poi quello dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, discutendo una tesi di costume teatrale dal titolo “Una porta sull’immaginario, costumi e personaggi tratti da Il Silmarillion di J.R.R.Tolkien”. Fra il 1997 ed il 1998 partecipa alla sezione Illustrazione del “Premio Silmaril” a cura della Società Tolkieniana Italiana e da allora collabora alle illustrazioni per le riviste “Terra di Mezzo” e “L’Eco della Contea” ancora edite dalla Società Tolkieniana Italiana, collaborando poi alla realizzazione de “Il dizionario del mondo fantastico. L’universo di J.R.R.Tolkien dalla A alla Z” (Rusconi Editore 1999).

Solo incidentalmente illustratore, sebbene l’acquerello sia usato più come tecnica coloristica che pittorica e se non fosse che l’esercizio assiduo sui temi delle saghe fantastiche richiami inevitabilmente l’idea o l’aspirazione a progetti editoriali, si potrebbe affermare che la sua è anzitutto pratica antica e sublime del disegno, espressione autonoma dell’arte, senz’altra finalità se non quella di creare un linguaggio grafico, intimo ed originale. I disegni di Brambilla sono di per sé evocativi di storie e di sogni, di memorie, di suoni e di odori; sono portatori di sensazioni a tutto sesto, icone uniche e discrete di cosmi autonomi; accanto ad essi la parola, scritta o parlata, rischia di diventare un ospite non invitato.