Graziella Giromini

Graziella Giromini in arte Girò è nata a Castelnuovo Magra (SP) il 22 maggio 1949

Si considera un’autodidatta, nonostante abbia frequentato negli anni ’70 l’accademia di belle arti di Carrara, perchè ha voluto sempre sperimentare da sola nuove tecniche per le sue opere. Pittrice poliedrica, a cui piace sia il ritratto, che la figura, che il paesaggio; tuttavia proprio in quest’ultimo si esprime al meglio, specie nelle raffigurazioni del mare. Come disse il poeta P. Albertosi: “la Girò scrive i suoi quadri su un’aerea lavagna… ora con gessi ora con vernici ora con acquerelli: sempre con levità. I colori prendono forma, sfolgorano, come arcobaleni, dove l’azzurro e l’arancio predominano. E quando ad apparire sulla tela è una barca, non si fatica ad immaginare che il vento che tende la vela possa essere il fiato di un docile Eolo, il quale si abbandona alla volontà dell’autrice”.
Moltissime sono state le mostre a cui ha partecipato, soprattutto nella vallata del Magra, dove l’artista ha sempre amato lavorare. Ha iniziato a partecipare a concorsi artistici nel 1976; in tale data ha vinto il premio Quercia d’oro ad Aulla. Negli anni successivi è stata protagonista di varie mostre collettive ed individuali nelle città di Sarzana, Pontremoli, Massa e Carrara, Viareggio. Alla fine degli anni ’90 ha partecipato a mostre a Venezia e Trieste. Dal 1997 al 2006 ha esposto in via Fiasella a Sarzana durante la manifestazione “la Soffitta in Strada”, donando parte del ricavato delle vendite ad associazioni onlus. Nel 2011 ha condiviso, sempre a Sarzana, una personale con il pittore Mario Agodi. Dal 2018 partecipa al premio “Ligures” , ottenendo un’onoreficienza nel 2019. Molti dei suoi quadri sono “volati” a Vancouver, Pays-de-Sauxillanges, Palermo, Milano, Lodi, Piacenza, Pisa.
Recentemente è stata scelta da alcuni scrittori di storia locale come illustratrice dei loro libri. E’ attualmente iscritta al Catalogo dell’Arte moderna degli artisti italiani dal primo novecento ad oggi.

Risiede a Castelnuovo in Via Salicello, 69 La Spezia